La dieta dell’estate: come perdere 5 kg in una settimana senza troppe rinunce

0
948

In questi giorni si va al mare. E la prova costume è quella più temuta dalle donne. Come fare a perdere peso in poco tempo? Non è un’impresa titanica, se ricorrete alla giusta dieta.

Perdi 5 kg in una settimana

Elaborata negli Stati Uniti, quella che vi sottoponiamo limita le calorie, ma non porta a soffrire troppo la fame. Una dieta ben fatta, perché seleziona con competenza gli alimenti che la compongono. Promette di essere diversa dalle precedenti che avete testato e, sostengono i suoi sostenitori, può portare alla perdita fino a 5 chili in pochi giorni.
La colazione e gli spuntini sono ripetuti tutti i giorni e sono costituiti da un frutto che può essere ananas, arancia, pera, mela, pesca, melone e anguria. Banane e uva sono vietate.

Primo giorno

pranzo:
1 arancio
1 uovo sodo
200 ml di yogurt (può essere sostituito da cocco o latte di mandorla).
cena:
2 pomodori ( crudi o cotti).
2 uova sode
250 g di lattuga o cetriolo
2 fette di pane tostato integrali

Secondo giorno

pranzo:
1 arancia
1 uovo sodo
200 ml di yogurt ( può essere sostituito da cocco o latte di mandorle).
cena:
125 g di carne cotta
1 pomodoro
1 arancia
1 fetta di pane
1 tazza di tè o di caffè (senza zucchero)

Terzo giorno

pranzo:
1 arancia
1 uovo sodo
200 ml di yogurt (può essere sostituito da cocco o latte di mandorla)
250 g di lattuga o mezzo cetriolo
cena:
125 g di carne cotta
1 arancia
1 fetta di pane
1 tazza di tè o di caffè (senza zucchero)

Quarto giorno

pranzo:
125 grammi di formaggio bianco
1 pomodoro
1 fetta di pane
cena:
125 g di carne cotta
2 pomodori
1 mela
1 fetta di pane

Quinto giorno

pranzo:
200 g di carne o pesce cotti
1 pomodoro
1 fetta di pane
cena:
Mezzo chilo di verdure cotte (carote, piselli, patate dolci, zucca, ecc)

Nota bene

Il sale deve essere integrale, come ad esempio l’Himalaya o il Guérande (sono venduti in negozi di alimenti naturali o in buoni supermercati). Non va bollito, ma aggiunto agli alimenti già cotti. Questa dieta può essere ripetuta tre volte di seguito, ma sempre rispettando due giorni di riposo. E in questi il cibo deve rimanere salutare. Le persone con malattie renali o diabete non possono farla, perché il loro caso richiede un menu fisso senza grandi variazioni. Questa dieta ha un menu bilanciato e ha riscosso grande successo tra gli americani. Ma anche in questo caso si deve consultare il medico o nutrizionista prima di affrontarla.

Views All Time
Views All Time
279
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
Loading...