Balmain: Rousteing debutta alla fotografia per la campagna inverno 2017

0
598

Appena 24enne, Olivier Rousteing è più giovane direttore creativo di Balmain, ma anche dell’intera Parigi. Fin dalla sua nomina nel 2011, ha introdotto nella storica maison francese l’uso dei social media.

Balmain: campagna inverno 2017

Per la prima volta, Rousteing si è messo dietro l’obiettivo per fotografare la campagna pubblicitaria di Balmain per l’inverno 2017. Dedicati alla città di Parigi, gli scatti in bianco e nero sono stati realizzati per le vie della capitale francese e hanno come protagonisti i volti più iconici legati a Balmain come Natasha Poly, Lara Stone, Presley Gerber, Ton Heukels, Jon Kortagarena, Marlon Teixeira, Grace Bol , Aleyna Fitzgerald, Alexina Graham e Valery Kaufman.

Balmain: senza filtri

“Ho sempre spiegato che ciò che mi affascina dei social media è la possibilità di comunicare con con gli appassionati del brand senza filtri e intermediari. Le stesse ragioni mi hanno spinto a voler fotografare la campagna: per creare immagini capaci di raccontare le ultime creazioni di Balmain esattamente dal mio punto di vista, così come il mio amore per la bellezza unica della città che io chiamo a casa”, ha commentato Rousteing parlando della decisione di realizzare la nuova campagna di Balmain. Le foto sono state scattate nel flgship store parigino di Balmain, al Palais Royal e al Pantheon e, come ha detto Rousteing, hanno richiesto per essere realizzate “due lunghi giorni di lavoro e una notte interminabile”.

Balmain: la storia della casa

Balmain è una casa di moda fondata nel 1946 da Pierre Balmain. Lo stilista francese era considerato uno dei più influenti nel dopoguerra. Ed aveva realizzato abiti per celebrità come Ava Gardner e Brigitte Bardot. Il marchio ottenne riconoscibilità per il suo stile classico e lussuoso. Oggi è direttore creativo il giovanissimo Olivier Rousteing. Il suo stile si distingue per forme semplici e aderenti, impreziosite da ricami e decorazioni vistosi. Fra le più celebri clienti Balmain si possono citare Angelina Jolie, Penelope Cruz, Alexandra Kerry, Tatiana Sorokko, Kate Moss e Kristin Davis, fra le altre. Nel 2015 collabora con il colosso svedese low cost H&M per una limited edition chic ma con prezzi più bassi. Un anno dopo, viene acquistata da Mayhoola Investments. Il fondo sovrano, di proprietà dell’Emiro del Qatar, è proprietario anche di Valentino SpA.

Views All Time
Views All Time
259
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
Loading...